Sembrano essere ormai poche le settimane che dividono Virtus, Mensana e Costone dalla ripartenza nei rispettivi campionati. Ricordiamo infatti che mentre i rossoblu saranno impegnati nel campionato di Serie C Gold le altre due compagini senesi saranno coinvolte nel campionato di C Silver. Indiscrezioni provenienti dalla Federazione Italiana Pallacanestro danno quasi per certo un avvio che va entro e non oltre l’inizio di novembre con ancora però poche certezze riguardo al numero di tifosi che potranno prendere posto all’interno dei palasport. Argomento che sta a cuore a molti dirigenti del basket nazionale, dalla Lba alla Serie D, sia per questioni puramente economiche sia per fare da spinta morale alle varie squadre. Dunque le senesi pronte alle ripresa come visto dai vari test precampionato, in primis lo scrimmage avvenuto al Palaestra tra il roster della Mensana diviso in due parti. Interessanti gli spunti dei nuovi arrivi che saranno sicuramente parte fondamentale per la formazione di coach Pierfrancesco Binella, positive anche le prestazioni dei confermati dalla scorsa stagione, assente Benincasa per infortunio.

In settimana impegnata anche la formazione del Costone di Braccagni che ha giocato un’amichevole con la formazione del Castelfiorentino. La partita ha visto i giallo blu uscire vittoriosi, per il Costone ottime performance di Juliatto e del solito Bruttini. Ottima vittoria invece nel secondo scrimmage stagionale per l’Acea Virtus che batte Legnaia per 1 punto, decisive le prove di Olleia e Ndour che trascinano la squadra alla vittoria garantendo ottime prestazioni sotto canestro, buona anche la prova di Nepi. Dunque sembrano essere pronte le formazioni senesi per l’inizio di campionati tutt’altro che facile.

21 nato a Siena, studente di Scienze della comunicazione, grande appassionato di Basket e innamorato della mia città.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui