Lucatti con la Maglia del Badesse
Lucatti è un nuovo giocatore del Lornano Badesse

Il Lornano Badesse fa sul serio, il rinforzo per l’attacco si chiama Giacomo Lucatti

Il Lornano Badesse fa sul serio, attualmente in quarta posizione, 1 punto sopra l’Arezzo e a -3 dal secondo posto del Girone E di Serie D, cala il colpo da 90 in questo mercato invernale ed ingaggia l’attaccante Ascianese Giacomo Lucatti.

Giacomo Lucatti, attaccante classe 1992, è approdato a Correggio nel corso dell’estate dopo essere stato vicinissimo al “sì” con il Lornano Badesse durante il mercato estivo. Nella passata stagione, ha indossato la maglia del Monterosi conquistando la promozione in Serie C. Nella prima parte di campionato, con la maglia della Correggese, ha collezionato 16 presenze in campionato realizzando 5 gol e 1 in Coppa Italia di Serie D.

La “storia” tra Lucatti ed il Lornano Badesse non è nuova, anche se al tempo la società era nominata Monteriggioni. l’Ascianese ritrova i colori bianco azzurri dopo averli già indossati durante l’anno 2009/2010 nella Juniores Nazionale.
Lucatti ritrova anche mister Gennaioli, allenatore che ha avuto nella stagione 2016/2017 in Eccellenza alla Castiglionese.

Il numero 9 ha salutato la Correggese domenica scorsa nel migliore dei modi: nella sfida contro il Sasso Marconi è subentrato dalla panchina e ha dato la vittoria alla ormai sua ex squadra segnando di rigore al 95′.
Oggi si è allenato con i suoi nuovi compagni e gia da domenica prossima sarà disponibile per l’importante sfida contro il Foligno.

Queste le prime parole di Lucatti riportate dalla società bianco azzurra:
Spero di portare i gol. Sono un attaccante e la società mi ha voluto per quello. Il fatto che ci siano ambizioni, mi stimola a dimostrare che il contesto fa per me. Un passo alla volta e sempre con il massimo impegno.
“Mi sembra che la società voglia provare a vincere. Suona come una frase fatta, ma per quello che ho percepito, questa volontà è supportata dalla sostanza. Certo, ci sono il campo e gli avversari. Noi non abbiamo nulla da perdere e io spero di contribuire al conseguimento degli obiettivi”.


Nato a Siena il 5 Marzo 1993. Grazie alla web radio del mio paese ho intrapreso la strada di speaker, conduttore e telecronista da oltre 10 anni. Una delle mie più grandi passioni è riuscire a raccontare lo sport del territorio che mi circonda, lo sport vero, quello dei dilettanti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui