Premiati anche Enrico Bruschelli e Luciano Baccelli, proprietari di cavalli Zio Frac, e Theodore Westermann e Massimo Milani, proprietari di Violenta da Clodia

Questo pomeriggio in Piazza del Campo è avvenuta la consegna del Masgalano 2022. A risultare vincitrice la è stata la Contrada del Valdimontone, le cui comparse, in occasione del Corteo storico che ha preceduto i due Palii, si sono distinte per eleganza e coordinamento. Il premio, offerto dalle Feriae Matricularum e realizzato dallo scultore e cesellatore Dante Mortet, è stato consegnato al Priore Lucia Cresti dal Sindaco di Siena Luigi De Mossi.

Nel corso della cerimonia sono stati donati a Enrico Bruschelli e Luciano Baccelli, proprietari di cavalli Zio Frac, e Theodore Westermann e Massimo Milani, proprietari di Violenta da Clodia “bandierini” e pergamene, realizzati degli studenti del Liceo artistico statale cittadino “Duccio di Boninsegna”.

Le interviste al Principe delle Feriae Michele Rubini, Enrico Bruschelli e Luciano Baccelli e Theodore Westermann e Massimo Milani

La cerimonia della consegna del Masglano

Sono nato a Melito di Porto Salvo (RC) e mi sono diplomato al Liceo Classico di Reggio Calabria. Dopo la maturità, ovvero sia più di sei anni fa, mi sono trasferito a Siena, una città che ormai è più di una seconda casa. Qui ho conseguito una laurea triennale in Scienze Politiche e una magistrale in Scienze Internazionali e Diplomatiche. Da sempre appassionato alla scrittura, il mio proposito è quello di raccontare ciò che mi accade intorno in modo obiettivo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui