Disagi in diverse zone della città, in particolare davanti allo Stadio, e nelle bozze rotte della città bassa

Le lamentele sulle buche nelle strade non sono certo una prerogativa di Colle. Simili lamentele si possono sentire in quasi tutta la Valdelsa e in tutta Italia.

Però a dare il termometro della situazione, il fatto che con la pioggia odierna, molte siano diventate veramente un poco piacevole spettacolo, non a caso denunciato sui social da diversi cittadini.

Così oggi al parcheggio davanti allo stadio, dove le buche sono diventate crateri d’acqua, con notevoli disagi per le auto, e ancor di più per i pedoni.

Disagi anche in centro, con Via dei Fossi dove il lastrico delle bozze è praticamente, in alcuni punti, non solo distrutto ma pure colmo d’acqua. E già non sono mancati commenti del tipo “se si chiama Via dei Fossi, un motivo c’è…”

Peccato che siamo nel cuore della città bassa, a pochi passi dal Museo del Cristallo, con una pavimentazione in pietra che è stata realizzata ed inaugurata poco più di dieci anni fa, e già in condizioni pessime.

Ma il conto delle strade bisognose di manutenzione sarebbe lungo. Peccato che i cambiamenti climatici rendano ancora più difficoltosa la gestione della viabilità. Motivo per cui sicuramente la nuova amministrazione, indipendentemente da chi vincerà le elezioni, dovrà prendersi cura anche dello stato delle asfaltature in maniera decisa.

Un etrusco con gli occhi puntati sulla Valdelsa. Aperto a tutto quanto si muove nelle città e nei paesi a nord di Siena, per raccontare la vitalità di terre antiche e orgogliose, ma anche dal cuore grande

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui