Un intervento a tema “il viaggio” è stato realizzato insieme ai ragazzi del Liceo Artistico Duccio Buoninsegna

Si chiama “Wanderlast” ed è l’ultimo intervento realizzato a Siena in occasione del restyling della stazione centrale, per conto della Sigerico spa, la società dei servizi del Comune.

Un murales pieno di colori, paesaggi fantasy e terre lontane, aventi per filo conduttore il treno. Un lungo disegno moderno, realizzato dal gruppo creativo 400Drops crew, in collaborazione con i ragazzi del Liceo Duccio di Buoninsegna.

Tema dell’opera “il Viaggio“, così come commissionato al gruppo artistico dalla Sigerico, elaborato da giovani creativi che lavorano nel campo della urban art in tutta Italia, e recentemente anche in Svizzera, Spagna e Francia.

Un lavoro all’interno di un piano più ampio di rigenerazione urbana, che vede questa volta migliorati gli ambienti di passaggio da e verso la stazione centrale di Siena.

“Ringraziamo il Comune di Siena e la Sigerico per l’opportunità” – commentano dalla 400Drops crew, i quali hanno apprezzato il lavoro in team con gli studenti.

Un’operazione che riconsegna i camminamenti decisamente rinnovati, sotto una luce del tutto nuova.

Un etrusco con gli occhi puntati sulla Valdelsa. Aperto a tutto quanto si muove nelle città e nei paesi a nord di Siena, per raccontare la vitalità di terre antiche e orgogliose, ma anche dal cuore grande

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui