cambiare alimentazione

Giovedì 14 dicembre nell’aula Magna del Rettorato l’incontro tra specialisti delle Scotte e dell’Università di Siena

Professionisti di diverse specialistiche sanitarie a confronto per condividere informazioni scientifiche su alimentazione, corretti stili di vita e salute. Questo l’obiettivo di “Vivo sano – Cibum 2023 – Strumenti per la salute”, in programma giovedì 14 dicembre, a partire dalle ore 14.30, nell’aula Magna del rettorato dell’Università di Siena.

L’evento, aperto a tutti con possibilità di dibattito, è organizzato da “Cibum – Vivo Sano”, progetto nato all’Azienda ospedaliero-universitaria Senese nel 2019 per proporre informazione scientifica su corretti stili di vita e sana alimentazione. Al progetto collaborano Università di Siena, ADI (Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica), Toscana Food Association APS con il supporto della Regione Toscana. Responsabile scientifico è la dottoressa Barbara Paolini, responsabile Dietetica e Nutrizione clinica dell’Aou Senese e presidente di ADI.

L’incontro si apre con i saluti delle autorità: Donata Medaglini, pro-rettrice vicaria dell’Università di Siena; Daniele Lenzi, in rappresentanza della direzione sanitaria dell’Aou Senese; il professor Bruno Frediani, direttore del Dipartimento Scienze Mediche dell’Aou Senese; Giuseppe Gugliotti, presidente delle Società della Salute Senese; Lorenzo Baragatti, direttore delle Società della Salute Senese. Seguono gli interventi, sul tema stili di vita e salute, della dottoressa Barbara Paolini e del professor Marco Bonifazi, specialista in Medicina dello sport, Dipartimento di Scienze Mediche, Chirurgiche e Neuroscienze dell’Università di Siena. L’evento prosegue con approfondimenti su alimentazione, prevenzione e terapia. Intervengono: il dottor Marco Bellini, direttore Cronicità e Fragilità negli Anziani dell’Aou Senese; il dottor Giuseppe Vuolo, direttore Chirurgia Bariatrica dell’Aou Senese; il professor Giuseppe Morgante, responsabile della Procreazione Medicalmente Assistita dell’Aou Senese; professoressa Arianna Goracci, Dipartimento di Medicina Molecolare e dello Sviluppo dell’Università di Siena; dottoressa Cristina Ciuoli della Endocrinologia dell’Aou Senese; dottoressa Caterina Formichi della Diabetologia e Malattie Metaboliche dell’Aou Senese; il professor Flavio D’Ascenzi, della Cardiologia dell’AOU Senese; e la professoressa Anna Maria Aloisi, del Dipartimento di Scienze Mediche, Chirurgiche e Neuroscienze dell’Università di Siena.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui