E’ il quindicesimo successo della Vismederi Costone

Vince la Vismederi Costone Siena che mette in cascina il quindicesimo successo del suo campionato contro Valdisieve. Gli ospiti, nonostante la giovane età, hanno risposto presente giocandosela a viso aperto e non soffrendo il tenore fisico. Al PalaOrlandi termina 78-61, con i gialloverdi che ora potranno finalmente tirare il fiato. Dopo aver affrontato un tour de force da 6 partite in due settimane, infatti, la squadra potrà tornare ad una settimana di lavoro tradizionale in vista della delicatissima trasferta di sabato 27 gennaio sul campo di San Vincenzo.

In avvio di match è Valdisieve a scattare e a portarsi sullo 0-4. Il Costone, dopo qualche iniziale difficoltà, si sblocca con Nasello che, in due azioni, trova il pareggio. Valdisieve torna a realizzare ma il viaggio in lunetta di Radchenko ed i punti di Nasello consegnano l’8-6 ed il primo vantaggio della sfida ai senesi. La formazione biancoverde replica con Valletti che trova cinque punti consecutivi ma adesso i padroni di casa accelerano, trovano punti in contropiede e volano sul 16-11 costringendo coach Pescioli al time-out. Dopo il minuto sono le difese a salire di intensità e a trovare spazio sono solo Zeneli e Piccini che siglano il 18-13 del primo intervallo breve. I secondi 10’ di gara si aprono coi canestri di Nasello e Zeneli che valgono il +9. I pontassievesi rispondono con Faticanti e Volpi, ma le triple di Zeneli e Terrosi spingono il Costone sul 31-19. Proprio in questo frangente, con i senesi che sembravano avere il vento in poppa, la squadra di Tozzi è costretta a rinunciare a Nasello per un colpo subito sotto canestro. Dopodiché, gli ospiti tornano a realizzare e, coi punti di Piccini, riescono a riportarsi sul 31-24. Nel finale, nonostante tutto, è il Costone che prova ad allungare e a chiudere all’intervallo sul 38-26.

Siena torna dagli spogliatoi e prova ad assestare una prima spallata al match con le bombe di Zeneli e Banchi che valgono il +17. Valdisieve non rimane a guardare e manda a segno Valletti dalla lunga, dopodiché sono i canestri di Lerede e Volpi a muovere il punteggio. Gli ospiti adesso spingono per riaprirla definitivamente: i canestri di Lerede e Faticanti scrivono 48-42 sul tabellone luminoso. A mettere un freno al break avversario ci pensano le triple di Banchi e i punti di Bruttini che riportano i loro sul +14 alla sirena della terza frazione. Nell’ultimo quarto di gara Siena è brava a controllare e a gestire il vantaggio acquisito, nonostante Valdisieve tenti fino alla fine di riaprirla. Al PalaOrlandi termina 78-61 in favore dei gialloverdi.

Vismederi Costone Siena – Valdisieve 78-61 Parziali: 18-13; 38-26; 58-44;

Costone: Brocco ne, Banchero 5, Tognazzi ne, Ceccarelli 5, Radchenko 10, Terrosi 4, Banchi 19Zeneli 18, Piattelli, Ondo Mengue 6, Bruttini 2, Nasello 9.  

ValdisievePiccini N. 6, Occhini ne, Simoncini 8Lerede 12, Pilli, Valletti 10, Volpi 2, Ciacci 8, Municchi ne, Piccini C. ne, Faticanti 15.
Allenatore: Filippo Pescioli

Arbitri: Natucci, Borchi.  

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui