Prorogate fino al 26 novembre le mostre in città del Siena Awards Festival

Sono state prorogate fino a questo fine settimana le mostre del Siena Awards Festival installate in città. Dato il successo riscosso, infatti, sarà ancora possibile visitare le esposizioni fotografiche nelle giornate di venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 novembre dalle 10 alle 19. Unica eccezione è rappresentata dalle mostre all’interno dei Magazzini del Sale di Palazzo Pubblico, che invece resteranno chiuse.

A Siena, i visitatori potranno quindi ammirare: la personale di Brian Skerry dedicata alle creature negli oceani (Accademia dei Fisiocritici), la personale di Gabriele Galimberti sul rapporto tra Stati Uniti e armi da fuoco (Accademia dei Rozzi), la personale di Ekaterina Starovoytova incentrata sugli spiriti nelle leggende (Area Verde Camollia 85) e le esposizioni “People sharing all the word” e il “Sipa Story-Telling” (ex Distilleria Lo Stellino). Inoltre, nel Centro Culturale “La Tinaia” di Sovicille sarà aperta la mostra “Five Decades, A Retrospective”, dedicata allo scrittore e fotoreporter William Albert Allard.

Le esposizioni a cielo aperto a Sovicille, a Chiusdino e nell’area verde intorno all’Abbazia di San Galgano saranno accessibili fino a dicembre. Maggiori informazioni sul sito internet del Festival.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui