Si tratta di quelle persone affette da patologie o situazioni di compromissione immunologica che possono aumentare il rischio di sviluppare forme severe di Covid-19

La Giunta regionale ha approvato la delibera con cui si riportano i codici di esenzione per le persone con comorbilità fino ai 60 anni di età, così come previsto nelle Raccomandazioni del ministero sui gruppi target della vaccinazione anti Covid.

Si tratta di quelle persone, come si legge nelle raccomandazioni, “affette da patologie o situazioni di compromissione immunologica che possono aumentare il rischio di sviluppare forme severe di Covid-19 seppur senza quella connotazione di gravità riportata per le persone fragili”.

Ecco la tabella con i codici:
ALLEGATO_A_ATTO_2021DG000721_CICLO_1.pdf

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui