Il docente del Dipartimento di Scienze storiche e dei beni culturali dell’Università di Siena guiderà la MERC fino al 2026

Nuovo e prestigioso incarico per un membro dell’Università di SienaCarlo Citter, professore associato di Archeologia cristiana e medievale del Dipartimento di Scienze storiche e dei Beni Culturali dell’Ateneo senese, è stato eletto presidente della Medieval Europe Research Community, team di ricercatori – a livello mondiale – impegnati nell’approfondimento della conoscenza archeologica del Medioevo.

Al prof. Citter spetterà il compito di guidare la MERC per il quadriennio 2022-2026 portando avanti gli obiettivi di ricerca stabiliti dal Manifesto-guida del collettivo. La Medieval Europe Research Community, nata nel 1992, si riconosce infatti nel ‘Manifesto per l’Archeologia Medievale Europea’, reso pubblico nel 2021 e che ruota intorno a due idee chiave: il rifiuto della politicizzazione del Medioevo e il riconoscimento di un patrimonio condiviso di valori da tutelare e promuovere.

Già presidente dell’ ‘European Liberal Arts Network’, Citter guiderà la MERC in una fase che si preannuncia di grande complessità e interesse professionale e scientifico.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui