Ala classe 2004, arriva da una stagione in cui ha messo in mostra tutte le sue qualità

La costruzione del roster della Stosa prosegue con un’altra conferma importante, quella di Gabrio Costantini. L’ala classe 2004 arriva da un’ottima stagione nella quale ha messo in mostra tutte le sue qualità, tanto da essere stato eletto come miglior under del campionato. Nonostante la giovane età infatti Costantini è stato un punto fermo fondamentale nella squadra, portando energia e qualità in entrambe le metà campo.

Oltre a essere stato uno dei protagonisti della promozione in B Interregionale, Costantini è stato anche tra gli artefici della splendida cavalcata degli Under 19 Eccellenza rossoblu fino alle Finali Nazionali, un altro grandissimo traguardo raggiunto che impreziosisce ancora di più il percorso di Gabrio all’interno della società, che proseguirà anche nella prossima stagione che si prospetta per lui un vero e proprio trampolino di lancio.

“Vestire nuovamente la divisa rosso blu mi riempie di orgoglio – dichiara Gabrio Costantini – Devo ringraziare la società per questa grande opportunità e sono pronto a dare il 110% dentro e fuori dal campo. So che il campionato sarà molto tosto, ma non vedo l’ora di mettermi in gioco e migliorare. Un tassello importante della stagione scorsa è stata sicuramente la tifoseria da brividi, che ringrazio molto e spero di rivedere presto al palazzetto. Forza Virtus!!”.

“La conferma di Gabrio è la chiusura del cerchio per quanto riguarda i nostri giovani che fin dall’inizio abbiamo voluto confermare fortemente per la prossima stagione – afferma il ds Voltolini – Lo scorso anno ha disputato una grandissima stagione, è stato votato da tutti gli allenatori e gli addetti ai lavori come miglio under della serie C Gold, ma ha ancora grandissimi margini di miglioramento. In questa estate ha avuto molte richieste ma la nostra ferma volontà è sempre stata quella di tenerlo con noi perché pensiamo che qua possa fare l’ultimo step per diventare un giocatore di alto livello. Crediamo tantissimo in lui e siamo felicissimi che possa continuare il suo percorso con noi in un campionato difficile nel quale siamo sicuri possa dare il suo importante apporto alla squadra”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui