L’aggressione sarebbe avvenuta per presunti accordi non mantenuti

Venerdì scorso, in prossimità di un locale a Marina di Grosseto, sembrerebbe che un noto dirigente del Siena sia stato aggredito dal genitore di un giovane giocatore per alcune promesse non mantenute. Sembrerebbe esserci anche un referto dell’ospedale di Grosseto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui