La Misericordia di Staggia Senese alle prese con un corso di manovre di disostruzione pediatrica

Un corso gratuito, ma non per questo meno importante, in quanto si tratta di una materia fondamentale per salvare una vita umana.

In questo caso una vita veramente preziosa: quella dei bambini.

E’ sotto questa luce che nasce il corso gratuito di manovre di disostruzione pediatrica, rivolta in special modo ai genitori, ma in realtà a tutte le persone che hanno o possono avere contatto con i minori.

Una iniziativa voluta dalla Misericordia di Staggia Senese, che si terrà nella propria sede venerdì 14 aprile, aperta a tutti, e che dal titolo dice già tutto: “vuoi salvare un bambino?”.

Infatti siamo portati a pensare ai pericoli come ad un qualcosa di esterno, ma spesso sono proprio gli incidenti domestici quelli più pericolosi e frequenti.

Il corso, già effettuato in altre Misericordie della Toscana, è rivolto alle manovre da fare ai neonati, ai bambini piccoli, ma anche agli adolescenti. Manovre semplici, per chi le sa fare. Difficili per chi si può ritrovare nella situazione di dover improvvisare delle azioni di emergenza.

Sono circa un migliaio i bambini che ogni anno nascono in Valdelsa, presso l’Ospedale di Campostaggia, e i neogenitori si trovano spesso a dover affrontare un mondo di novità, anche cose mai pensate prima d’ora.

A loro, ma anche ai nonni, amici, parenti, è rivolto questo corso, ricordando che chi salva un bambino salva l’umanità.

Paolo Moschi
Un etrusco con gli occhi puntati sulla Valdelsa. Aperto a tutto quanto si muove nelle città e nei paesi a nord di Siena, per raccontare la vitalità di terre antiche e orgogliose, ma anche dal cuore grande

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui