Visite e attività di addestramento del Protocollo equino slittano a causa della zona rossa, ma De Mossi non perde la speranza

Arriva lo slittamento delle visite e delle attività di addestramento del Protocollo equino 2021 previste dall’ordinanza del sindaco Luigi De Mossi n.13 del 24 marzo.

A comunicare il rinvio lo stesso sindaco di Siena, in quanto la città si trova nuovamente in zona rossa e vi resterà per almeno due settimane.

“Ma io vorrei tenere accesa la speranza il più possibile per il Palio – ha dichiarato De Mossi in conferenza stampa -. Ancora è prematuro valutare la possibilità per la nostra città e le nostre Contrade. Riprogrammiamo queste attività perché crediamo che siano azioni per la società, quindi ricalcoleremo tutto il protocollo. Non demordiamo”.

A breve sarà quindi definito il nuovo calendario delle visite e delle attività che dovrà fare i conti con tempi accorciati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui