Inizia a movimentarsi la post-season del basket senese

La Mens Sana che ha inanellato una serie di colpi importanti per la prossima C Silver. La formazione allenata da coach Binella, è riuscita a firmare il giovane playmaker carrarese Marco Menconi. Rivelazione dell’ultimo campionato, Menconi ha già esperienza in categoria e potrà far bene da subito. Il classe 2002 andrà a far parte di un reparto che è stato completato con la firma di Tognazzi dal Costone e Del Cucina. Dunque aumentano le aspettative per i biancoverdi, che ad ora ripartono da uno zoccolo duro del gruppo dell’anno scorso unito a nuovi giovani di qualità per puntare al massimo risultato.

Ancora bocce ferme per Costone e Virtus, con i gialloverdi che ripartono dallo staff, sostituendo a Braccagni, David Fattorini.

Meno fermo invece il mercato Virtus, soprattutto quello in uscita. I rossoblù si sono dovuti privare del giovane talento Ndour che metterà le sue doti a disposizione del basket professionistico, lasciando la Virtus. Arrivano però due conferme importanti. In primis quella di coach Spinello, ormai virtussino nel cuore e poi quella del capitano Bianchi che sarà ancora tra le fila rossoblù. Per la Virtus si prospetta ancora un campionato da protagonista in attesa di vedere le prossime mosse.

Si muove anche la D

Si muove anche il mercato di serie D, con la panchina di Colle lasciata da coach Franceschini che ha preso direzione Virtus, in questo caso giovanile. Il coach senese infatti sarà il nuovo allenatore della formazione under 19 rossoblù.

Nuovi movimenti anche per il Poggibonsi che dopo una stagione non andata per il meglio ingaggia Marco Ceccatelli dai biancorossi del Colle. Un colpo importante che andrà a riempire il reparto degli esterni che in stagione è stato a tratti scarno.

21 nato a Siena, studente di Scienze della comunicazione, grande appassionato di Basket e innamorato della mia città.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui