Oggi è possibile non perdere nulla degli sport più belli, grazie al live streaming mobile

Fino a pochi anni fa seguire la propria squadra del cuore era possibile ieri soltanto recandosi allo stadio. Poi è arrivato il calcio in tv a pagamento a prezzi ottimi anche per chi non disponeva della parabola, e così la platea di fortunati è cresciuta. Oggi possiamo seguire la squadra del cuore comodamente seduti sul divano di casa. Grazie a specifiche applicazioni,infatti, chiunque abbia una buona connessione può seguirein live streaming tutti gli eventi sportivi dei principali sport come calcio, basket e tennis, con telecronache in diretta e in italiano.

Perché perdersi la Champions League?

Come abbiamo visto, oggi è possibile seguire il calcio ovunque ci si trovi. Basta un dispositivoin grado di collegarsi a Internet, come uno smartphone o un tablet, e chiunque può guardare in live streaming tv, grazie all’app di Unibet, la Serie A, dove anni fa ha militato anche il Siena, oppurelaChampions League, CONCACAF Nations League, Coppa del Re e Supercoppa spagnola. In particolare la Champions League negli ultimi anni sta regalando grandi emozioni e risultati inaspettati:vedi la sconfitta per 4-0 del Real Madrid contro ilManchester City, o l’inaspettata finale dell’Inter. Stando così le cose, perché perdersela?

E la pallacanestro?

L’app di Unibet viene in soccorso anche al tifoso di basket che vuole sapere se i Lakers di LeBron James lotteranno l’anno prossimo per l’anello, dopo la sconfitta in finale di Western Conference contro Denver. Non solo: anche l’appassionato di pallacanestro italiana potrà approfittare del live streaming tv. Chiunque tifi Armani avrà certamente voglia di vederli trionfare durante la stagione che verrà, scoprendo se il nuovo play-maker di valore ingaggiato sarà quello giusto.

Tennis in streaming

Anche il tennis è in palinsesto. Tornei come French Open – Roland Garros, Australian Open Main Draw – Australia, ATP Cup e Davis Cup sono a portata di mano. L’anno prossimo scopriremo se Alcaraz è davvero il nuovo Nole, oppure se è ancora troppo presto per fare paragoni così scomodi. Ovviamente sarà importante focalizzarsi anche sul cammino di crescita di Sinner, che ha dimostrato di dover lavorare ancora molto sulla concentrazione. La pesante sconfitta al Roland Garros in 5 set contro Daniel Altmaier, 24enne tedesco numero 79 al mondo, deve fare riflettere.

Altri “sport minori”

Utilizzando l’applicazione di streaming è possibile seguire anche sport meno popolari in Italia, tra cui baseball e hockey su ghiaccio. Entrando nello specifico, chiunque avrà a disposizione tutta la MLB, con tanto di Finals che si disputeranno a ottobre, e l’NHL, con le sue imperdibili stagioni cariche di emozioni. Come quella del 2022, che vide Colorado Avalanche battere Tampa Bay Lightning, ponendo così fine al dominio della squadra della Florida durato 2 anni. Oppure quella del 2019, che vide la sorpresa St. Louis Blues avere la meglio sui Boston Bruins per 4 a 3. Basterà registrarsi, accedere al palinsesto, mettersi comodi e godere del live streaming in alta definizione offerto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui