I doni raccolti dal Comune di Trequanda, per iniziativa dei produttori locali, e consegnati al personale dell’azienda ospedaliero-universitaria Senese impegnato nell’area Covid

Olio, vino, salumi, carni e altri prodotti tipici del territorio. Sono questi i doni raccolti dal Comune di Trequanda, per iniziativa dei produttori locali, e consegnati al personale dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese impegnato nell’area Covid, un gradito omaggio di Natale per i professionisti.

È stato il sindaco di Trequanda Roberto Machetti a consegnare personalmente questi doni ai referenti e ai coordinatori infermieristici dell’area Covid, accompagnato da un rappresentante dei produttori trequandini, Giacomo Toppini. A fare gli onori di casa il professor Bruno Frediani, responsabile area medico-chirurgica Covid, i coordinatori infermieristici Rodrigo Lopez Pollan, Angelo Nuzzo, Camilla Nerli, Nila Nencini, e l’infermiera dell’area Covid Alessia Muratori.

Hanno donato i loro prodotti le aziende agricole Coste, Pascianella, Donatella Cinelli Colombini, Sole, La Carraia, Oliviera Sant’Angelo, La Bandita, Albiano, Belsedere e Macelleria Ricci.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui