Università pubblica e privata a confronto, questo il tema della nuova puntata di Muschio Selvaggio con ospite il Rettore dell’Università per Stranieri di Siena

Lunedì 13 novembre alle ore 12:00 sarà online la nuova puntata di “MUSCHIO SELVAGGIO”, un confronto tra Stefano Bandecchi, politico, imprenditore e dirigente sportivo, e Tomaso Montanari, Rettore dell’Università per Stranieri di Siena nonché storico dell’arte e saggista. Il padrone di casa Fedez sottolinea subito la distanza dei due, evidente già dai loro ruoli: il primo è fondatore di una università privata, l’altro rettore di una università pubblica. La puntata, sin da subito, si preannuncia ricca di dibattiti e profonde riflessioni. 

Il dialogo si apre con la narrazione di come gli ospiti si siano avvicinati alla politica, i valori che ritengono cruciali e la loro visione, anche sull’immigrazione, il confronto si sposta poi sulla differenza tra Università pubblica e privata, analizzando il modo in cui lo stato interagisce con entrambe le istituzioni e si estende anche all’obbligo di frequenza e alla disparità tra iscritti e frequentanti nelle istituzioni pubbliche. Verranno affrontate tematiche globali, tra cui Putin, i colpi di stato in Africa e le guerre in corso nel mondo, in modo particolare su quella tra Israele e Palestina, ed è proprio a questo punto che il clima nello studio di Muschio Selvaggio si scalda perché non solo gli ospiti esplicitano le loro posizioni argomentandole con passione, ma lo fanno anche i conduttori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui