Oggi, alle ore 15.30, in diretta dall’aula 6 del Centro didattico dell’Aou Senese, si tiene il concerto della violinista Renata Lackò e dei suoi allievi

Un grande viaggio nella musica in grado di trasportare il pubblico in diverse epoche e parti del mondo. È “Sviolinando”, il nuovo appuntamento con “Agorà Aou Senese”, programma di eventi da e per l’ospedale Santa Maria alle Scotte, per fare e promuovere la cultura nonostante il Covid-19, in collaborazione con l’Università di Siena, le istituzioni, gli artisti, i cittadini di Siena e i professionisti dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese.

Oggi, alle ore 15.30, in diretta dall’aula 6 del Centro didattico dell’Aou Senese, si tiene il concerto della violinista Renata Lackò e dei suoi allievi: Miriam Bianchi, Giulia Biotti, Viola Di Domenico e Irene Quarta. Insieme eseguiranno una scelta di brani classici e di grande tradizione popolare violinistica: dal “Canone in Re maggiore” di Pachelbel all’“Inno alla gioia” di Beethoven, passando per “La Danza della volpe” della tradizione ungherese, all’irlandese “Danny boy, harvest home” e al brano klezmer “Ma yofus”.
Per partecipare all’evento è sufficiente collegarsi al canale YouTube dell’Aou Senese (@AouSenese).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui