Per Ceccarelli i rossoblu risentono ancora delle adrenaline di Legnaia. Domani alle 17:30 al PalaCorsoni

Reduce dalla bella vittoria a Legnaia (nella foto Diminic in quella gara) la Stosa Virtus Siena è pronta a tornare davanti al proprio pubblico per una nuova sfida. Domani, domenica 19 alle 17.30 i rossoblu scenderanno in campo al PalaCorsoni contro la Pallacanestro Sestri per la nona giornata del campionato di B Interregionale.

La Virtus arriva alla sfida da quattro vittorie consecutive ed è nel gruppo in testa alla classifica a quota 12 punti insieme a Empoli, San Miniato e Cecina. Per Sestri invece è stato un avvio di campionato difficile, con una sola vittoria raccolta contro Serravalle che vale il penultimo posto in classifica con 2 punti.

«Incontriamo Sestri dopo la splendida vittoria a Legnaia, una partita complicata ma che ci ha dato una volta di più la dimostrazione della squadra che possiamo, e dobbiamo provare a, essere ogni settimana – afferma l’assistant coach Edoardo Ceccarelli -. Abbiamo fatto un’ottima settimana di allenamenti e sappiamo di affrontare una squadra che ha avuto finora un campionato difficile ma avrà sicuramente voglia di riscattarsi. Noi dovremo essere bravi a restare concentrati, fare la nostra partita e tenere sotto controllo le loro individualità perché altrimenti potrebbe diventare una partita complicata. I loro giocatori più pericolosi sono senza dubbio la guardia Lo e i lunghi Obinna e Daunys, sui quali dovremo fare particolarmente attenzione».              

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui