Anna Paris e Stefano Maggi promuovono l’incontro sulla sede della stazione per l’Alta Velocità

“Nuova Stazione AV Medio Etruria, la scelta giusta per l’alta velocità nella Toscana Centro-Meridionale”. E’ il titolo dell’incontro che si terrà giovedì 21 marzo alle ore 17,30 alla Sala dei Mutilati in viale Maccari a Siena.

La consigliera regionale del Pd Anna Paris e  il docente di Storia dei trasporti e del turismo Stefano Maggi, intervistati dal direttore di Radiosienatv Matteo Borsi, analizzeranno gli aspetti positivi e negativi delle cinque ipotesi localizzative che potrebbero ospitare la Stazione dell’Alta Velocità. Metteranno a raffronto le risultanze delle varie analisi e ragionando sui servizi di trasporto oltreché sulle infrastrutture. 

“La nuova stazione Alta Velocità Medio Etruria dovrà servire un ampio bacino, comprensivo essenzialmente delle province di Siena, Arezzo e Perugia” spiega Anna Paris. “Il luogo dove sarà realizzata dovrà quindi essere fruibile dall’utenza delle  tre provincie. Per questo la politica chiamata a fare una scelta giusta, evitando le frizioni campanilistiche. Nell’incontro del 21 marzo vogliamo proporre una visione completa delle specificità di ciascuna delle cinque stazioni, Arezzo, Rigutino, Creti, Chiusi-Chianciano e Chiusi sud, partendo dall’analisi che è stata presentata in Regione alcune settimane fa”.

Il professor Stefano Maggi affronterà il tema della crescita di un territorio grazie all’Alta Velocità. “La stazione Av sarà importante per i collegamenti della Toscana meridionale con il centro-sud dell’Italia” spiega il docente universitario. “Ad oggi Siena soffre per la mancanza di collegamenti veloci. E’ poco raggiungibile con il treno da Roma tanto che spesso si è costretti ad andare a Firenze. Superare l’isolamento darà nuovo impulso all’economia, al turismo ed all’Università”.

L’incontro sarà trasmesso in diretta sul profilo Facebook di Anna Paris https://www.facebook.com/annaparis0

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui