Ecco come appare oggi il campo dello stadio Artemio Franchi: erba alta e fondo da rifare completamente

I tempi per rientrare in possesso, da parte del Comune, dello stadio Artemio Franchi si stanno allungando sempre più e la vicenda sta logorando amministratori, tifosi ed anche giocatori. Intanto la vegetazione sta prendendo possesso dell’impianto abbandonato.

Ecco come si presenta oggi il campo: erba altissima e a chiazze, fondo irrecuperabile se non dopo un rifacimento totale. Con i tempi che ne conseguono e le spese altissime da sostenere per livellare il fondo e poi, casomai, stendere il prato a rotoli e farlo compattare.

Sembra sempre più improbabile che il Siena possa tornare a giocare qui almeno la parte finale del campionato, anche perchè, oltre al campo, è tutta da verificare l’agibilità delle strutture.

Lascio agli altri la convinzione di essere i migliori, per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui