Ieri, ali’interno della rubrica “Il cielo di Siena in una stanza”, appuntamento domenicale della Gazzetta di Siena , approfondimento dedicato all’iniziativa non competitiva che, in coincidenza con la “festa della donna”, sarà in memoria della scrittrice senese Rosanna Guarnieri. In campo protagonisti del volontariato.

QuaViO (Qualità della Vita in Oncologia), Misericordia e Pubblica Assistenza di Siena organizzano infatti “Chi dice donna dice dono – 1° Trofeo di calcio solidale” in programma, a Siena, in data 08 marzo 2022, presso gli impianti del G.S. San Miniato in via Veterani dello Sport 1. L’iniziativa, in collaborazione con Acn Siena e Acn Siena Femminile, gode del patrocino del comune di Siena – Assessorato alla Sanità, Servizi Sociali e Politiche della Casa e vedrà la partecipazione straordinaria della Nazionale Italiana di Calcio Trapiantati.

In diretta si sono collegati Camilla Pastorelli (giocatrice di Acn Siena femminile), Katy Russo (presidente Nazionale Italiana calcio trapiantati) con il capitano della squadra Alessandro Muoio. Con loro Marilena Marisi di ALI (Artisti Liberi Indipendenti) sodalizio che ha realizzato gratuitamente l’immagine che rappresenterà la manifestazione. Ha portato il suo saluto anche Rodrigo Bei, imprenditore legato a Siena già vincitore per ben due volte del Palio e attualmente sponsor tecnico della manifestazione.

L’evento del 8 marzo servira’ anche a promuovere l’iniziativa dei ‘buoni viaggio’, servizio a favore delle categorie più fragili e inserito, dal comune, all’interno del progetto e delle risorse a disposizione con ‘Obiettivo famiglia’. Proprio recentemente l’amministrazione comunale ha ampliato la platea dei potenziali destinatari dei dei ‘buoni’, utilizzabili tramite taxi e Ncc: potranno essere utilizzati anche da coloro che prestano servizi di cura e assistenza.

La manifestazione sportiva prevederà l’iscrizione di un massimo 10 squadre composte ciascuna da almeno 6 atleti (in tutti i casi, almeno 3 donne).

Ogni atleta partecipante (che dovrà essere in possesso di green pass rafforzato) avrà diritto alla maglia ufficiale della manifestazione. Iscrizione squadre con invio email a quavio@quavio.it (con elenco di nome, cognome e data nascita dei calciatori/calciatrici) .

Ogni squadra potrà offrire un contributo economico volontario e libero che servirà a finanziare il progetto “Insieme” a sostegno di malati oncologici (bonifico con oggetto: “partecipazione a Chi dice donna dice dono” al seguente link www.quavio.og/sostienici)

Liniziativa gode del sostegno di A.N.I.O.C Siena (Associazione Nazionale Insigniti Onoreficenze Cavalleresche), “Tecnosport Italia srl”, Gruppo Stampa Siena e ChiantiBanca.

Giornalista ed operatore della comunicazione nel pubblico impiego. Vive a Siena città che vede crescere i suoi figli. Adora il calcio anche se lo pratica più con la penna che con la palla.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui