La presentazione di Vasseur
La presentazione di Vasseur

Nella mattinata odierna la Sinalunghese ha annunciato il ritorno dell’attaccante Tony Vasseur

Nella mattinata odierna la Sinalunghese ha annunciato, tramite conferenza stampa, il ritorno di un grande ex in maglia rossoblu, Tony Vasseur.
Vasseur (31 anni) nelle ultime due stagioni ha giocato per il Montalcino in Promozione e per L’Olimpic Sansovino in Prima Categoria. Negli scorsi giorni, l’annuncio della riprese dell’Eccellenza e la chiusura definitiva dei campionati inferiori ad essa, ha spinto la società ed il giocatore ad incontrarsi, nuovamente, visto che Vasseur è uno dei frutti importanti del settore giovanile rossoblu. Per la Sinalunghese è un ritorno che non ha bisogno di presentazioni: è stato uno dei protagonisti assoluti della prima storica promozione in Serie D nella stagione 201772018 e nel primo storico campionato di Serie D l’anno seguente. Nella sua carriera anche una breve parentesi nella Pianese sempre in Serie D.

“Era già da tempo che cercavamo un innesto offensiovo. Tony un innesto importante sia sotto l’aspetto tecnico sia sotto l’aspetto caratteriale”. Così Massimo Buracchi, il Ds della società, ha aperto la conferenza stampa di presentazione.
Mentre Vasseur ha dichiarato:
” Visto come è andata due anni fa, per me tornare è stato uno stimolo importante, ringrazio la Sansovino per aver concesso il prestito, adesso il mio obiettivo principale è rimettermi in pari fisicamente con il gruppo, gruppo che conosco bene e che ha grosse qualità a disposizione. Cercheremo di tirarci fuori il prima possibile da questa situazione scomoda.”



Nato a Siena il 5 Marzo 1993. Grazie alla web radio del mio paese ho intrapreso la strada di speaker, conduttore e telecronista da oltre 10 anni. Una delle mie più grandi passioni è riuscire a raccontare lo sport del territorio che mi circonda, lo sport vero, quello dei dilettanti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui