Voria

Il giudice sportivo ha deciso le sanzioni per la gara Siena-Signa: squalifica pesante a Gill Voria e a giocatore ospite

Squalifiche pesanti per la gara Siena-Signa, ma soprattutto motivazioni ad essere pesanti sono le motivazioni.

Il vice allenatore del Siena, Gill Voria, è stato squalificato fino al 5 maggio perchè “colpiva con un pugno al volto un calciatore avversario facendolo cadere a terra e provocandogli conseguenze“.

Il giocatore del Signa Riccardo Bezzini è stato invece squalificato per quattro giornate per aver offeso il direttore di gara.

La gara tra Siena e Signa è stata al centro di un comunicato della questura di Siena che ha avviato indagini. Il questore Pietro Milone ha annunciato severi provvedimenti nei confronti dei tifosi bianconeri. Il riferimento è, così il comunicato della questura, “alle tensioni che ci sono state al termine della partita, che solo grazie alla presenza e all’intervento delle forze dell’ordine non hanno avuto ripercussioni e conseguenze”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui