Natale a Siena, inaugurata la proiezione natalizia su Palazzo pubblico a tema Buon Governo, De Mossi: ” Un’iniziativa culturale”

Piazza del Campo è rimasta cinque minuti col fiato sospeso, in un silenzio interrotto solo dai gemiti di meraviglia dei bambini presenti. Dopo l‘accensione delle luminarie in tutta la città, Palazzo Pubblico si è illuminato per la prima volta grazie alle le immagini e ai suoni del racconto del Buon Governo, proiettati sulla facciata.

“È il momento del Natale, ci sarà il Mercato nel Campo, siamo andati in sold out per tutto il mese di dicembre per quanto riguarda i Bottini. Questo video mapping ha avuto l’accortezza di integrarsi con la superbia del Palazzo Comunale. – Ha detto il sindaco De Mossi in occasione dell’inaugurazione – un’iniziativa non solo espositiva ma culturale, che mi sembra particolarmente corretta in un’ottica di integrazione con la contemporaneità che però vuole ricordare la nostra tradizione del Buon Governo”.

Uno spettacolo ipnotizzante e commuovente, che non potrà che attrarre ogni sera di questo Natale 2022 curiosi spettatori in Piazza del Campo, per l’assessore al turismo Stefania Fattorini: “La scelta della proiezione e dell’illuminazione è perfetta e si adatta benissimo a questa città”.

“Stiamo preparando un ultimo dell’anno all’insegna del divertimento. – Ha aggiunto l’assessore alla cultura Pasquale Colella, che specifica -Sempre tenendo fermi i punti della sostenibilità e del risparmio e stando attenti alle esigenze dei cittadini”.

Le interviste complete al sindaco De Mossi e agli assessori Colella e Fattorini.

Il video della proiezione su Palazzo Pubblico:

Sono una giovane studentessa della facoltà magistrale di Lettere, maremmana di nascita, ho lasciato l'Argentario da quattro anni per vivere e studiare a Siena. Mi interesso di politica, ambiente e attualità, con il proposito di capire e raccontare la cronaca di un territorio tanto antico e ricco di storia quanto vivo e vitale come quello senese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui