Approvati i progetti esecutivi per il campo rugby e le strutture polisportive

Proseguono i lavori per la “Cittadella dello sport” in zona Acquacalda a Siena. La giunta comunale ha infatti approvato, nella riunione che si è tenuta ieri giovedì 16 febbraio, i progetti esecutivi relativi all’adeguamento del campo di rugby e di nuove strutture polisportive nell’area. Un investimento da 700mila euro per il rugby e di oltre un milione di euro: entrambi finanziati con fondi Pnrr.

Come già preannunciato dall’assessore all’edilizia sportiva Paolo Benini, si tratta “interventi finanziati grazie ai fondi Pnrr NextGeneratioEU con il fine di mettere a disposizione della collettività un luogo dedicato allo sport coinvolgendo anche le realtà e le associazioni sportive della nostra città. E’ un altro segnale concreto della capacità di questa amministrazione di attrarre risorse europee”.

“La Cittadella dello sport – spiega ancora Benini – dovrà, nelle intenzioni di questa amministrazione, diventare un luogo che, da una parte, punta a valorizzare un luogo come il campo da rugby in cui è cresciuta una realtà sportiva molto importante per la città. Con questo intervento, oltretutto, sistemeremo una situazione che si è procrastinata troppo nel tempo. Inoltre, con le strutture polisportive, il Comune di Siena punta a nuove discipline riconosciute come ‘sport ufficiali’ e che sono realtà con prospettive di crescita basate su istruttori e attività qualificate, e con corsi, un domani, anche per ragazzi e bambini. Lo scopo è quindi quello di dare alla collettività un’offerta sportiva innovativa e diversificata che avrà il suo centro nella futura cittadella che abbiamo consolidato anche con gli interventi al velopattinodromo. Proseguiamo dunque nel lavoro per dare alla città un’impiantistica sportiva moderna e di livello”.

Per quanto riguarda le strutture polisportive il progetto esecutivo dà il via alla realizzazione di una parete per arrampicata, uno skate park e una pista per mountain bike con passeggiata. Per quanto riguarda invece il campo da rugby, il progetto esecutivo riguarda il rifacimento del campo di gioco (drenaggio e irrigazione compresi) e le strutture relative agli spogliatoi. I bandi di gara saranno pronti entro breve tempo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui