Un evento per analizzare le prospettive future dell’economia circolare a Siena

“Lo sviluppo sostenibile – dice la definizione poi ripresa dalla Conferenza mondiale sull’ambiente e lo sviluppo dell’Onu – è uno sviluppo che soddisfa i bisogni del presente senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri bisogni”. Una sfida a cui tutti siamo chiamati, come cittadini, istituzioni e imprese assumendosi la responsabilità collettiva di mettere in campo azioni che possano trasformare in senso positivo la questione degli impatti ambientali, consentendo al Pianeta di rigenerarsi.

Il 15 dicembre alle ore 18:00 presso i locali del Circolo dei Due Ponti in via Aretina, 190 a Siena, i Circoli PD del Petriccio e dei Due Ponti, organizzeranno un evento che si pone l’obiettivo, partendo dalla situazione della città in tema di raccolta differenziata, di analizzare le prospettive future dell’economia circolare attraverso diverse voci, esperienze e professionalità.

Parteciperanno Paolo Campinoti, sindaco di Gambassi Terme, Daniele Fortini, presidente di Retiambiente, Alessandro Lotti, responsabile ambiente della segreteria CGIL di Siena, Giulia Mazzarelli, capogruppo in consiglio comunale per il Partito Democratico di Siena, con il contributo di Simone Bastianoni, docente ordinario di chimica ambientale dell’Università di Siena. Modererà l’incontro Margherita Ambrogetti Damiani, comunicatrice esperta in tematiche ambientali. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui