Siena Jazz, nuove prospettive per l’istituzione senese. Il Ministero ha autorizzato i corsi per l’abilitazione all’insegnamento

Siena Jazz si apre all’insegnamento per nuovi docenti delle arti musicali a livello nazionale, l’attivazione di ben otto percorsi per l’ottenimento dell’abilitazione all’insegnamento dello strumento per gli aspiranti docenti. Il Ministero dell’Istruzione (MUR) ha autorizzato con il Decreto Ministeriale n. 359 del 7 febbraio 2024 l’Istituzione senese con l’accreditamento di Percorsi universitari di formazione iniziale dei docenti per le scuole secondarie di secondo grado. 

Si aprono quindi nuove importanti prospettive, che permetteranno di ampliare gli orizzonti didattici di Siena Jazz già a partire dal prossimo mese, con questo importante esito che condurrà, a livello cittadino e nazionale, all’apertura di nuove attività didattiche finalizzate alla formazione di docenti, facendo giungere a Siena musicisti pronti ad acquisire nuove competenze nei percorsi di insegnamento delle arti musicali. Questo permetterà di rinforzare il contributo di Siena Jazz alla promozione della musica jazz a livello nazionale, confermando la capacità dell’Accademia senese di porsi quale portavoce privilegiato nel panorama dell’insegnamento d’eccellenza a livello nazionale, fucina di talenti e al contempo polo attrattivo di nuove risorse per il nostro territorio. 

Siena Jazz ha ottenuto l’accreditamento di ben otto corsi: canto, percussioni, tromba, chitarra, trombone, sassofono, clarinetto e pianoforte. 

Durante i corsi saranno sviluppati percorsi didattici finalizzati ad accertare nei futuri docenti le competenze culturali, disciplinari, pedagogiche, didattiche e metodologiche proprie della professione, la capacità di progettare percorsi didattici flessibili e la capacità di svolgere con consapevolezza i compiti connessi con la funzione di docente e con l’organizzazione scolastica e la deontologia professionale. 

Il presidente Massimo Mazzini soddisfatto dell’esito afferma: “è una bella opportunità che riguarda nuove prospettive occupazionali, e che ricade direttamente sull’economia del territorio. Siena Jazz riafferma un ruolo da protagonista, che il Ministero riconosce e incoraggia già da molti anni”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui