Il contenzioso tra fondazione e banca ha prodotto risultati concreti in termini economici e impegni per le opere d’arte

Siena Ideale ha commentato l’accordo tra Fondazione Mps e Banca Mps.

L’amministrazione comunale ottiene un successo immediato e concreto – afferma Siena Ideale -. Il contenzioso tra fondazione e banca ha prodotto risultati concreti in termini economici e impegni per le opere d’arte. Un successo inaspettato, sofferto, ma di sicuro rilievo.

“Ancor più di rilievo – continua Siena Ideale – per essere concreto in un momento di Covid che impone sacrifici e che ancora oggi non dà certezze. Complimenti all’amministrazione e a chi si è speso per tale traguardo. Adesso occorre creare un volano per dare valore a queste cifre e magari consentire un ritorno importante per la cittadinanza. Adesso anche la banca, scarica di oltre 3 miliardi di contenzioso, è più appetibile per un acquirente, per un’operazione di mercato. Nella speranza che anche MPS possa trovare una nuova dimensione ed un nuovo futuro”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui