L’Aou di Siena e l’Affiliated Hospital of Nantong University, in Cina, hanno firmato un accordo di collaborazione per favorire lo scambio del personale.

Il gemellaggio tra Siena e la città della Cina Nantong siglato nel 2020 – coinvolge anche la sanità: l’Aou senese e l’Affiliated Hospital of Nantong University hanno infatti siglato un accordo di collaborazione per promuovere l’interscambio del personale sanitario.

A firmare il patto sono stati Antonio Barretta, direttore generale dell’Aou Senese, e Yang Yuming, presidente della Nantong University, all’interno della sala riunioni del Centro Direzionale de Le Scotte. Obiettivo finale è l’arricchimento delle competenze delle figure attraverso appositi programmi negli ospedali gemellati.

La struttura cinese – dove il personale italiano farà esperienza – è un ospedale di alta specializzazione fondato nel 1911, con oltre 2500 posti letto e un centro di rigenerazione neurale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui