Serie D, ufficiale lo STOP del campionato
Serie D, ufficiale lo STOP del campionato

UFFICIALE adesso lo stop del campionato per 2 settimane, saltano i recuperi Pianese – Tiferno e Scandicci – Arezzo

L’ondata Covid colpisce con impeto anche il massimo campionato dilettanti e, se molti comitati regionali avevano già optato da settimane per lo stop dall’Eccellenza alla terza categoria (compreso calcio giovanile e femminile), fino ad oggi la LND aveva tenuto in piedi l’idea di riprendere regolarmente il campionato Nazionale di Serie D.
La situazione però è peggiorata notevolmente negli ultimi giorni, con 59 gare da rinviare su 85 programmate per il weekend. E’ per questo motivo che in queste ore il Comitato della LND, ha deciso di SOSPENDERE per almeno 2 settimane la ripresa del campionato.

Saltano quindi i turni del 9 e 16 Gennaio, con la ripresa prevista per il 23 con calendarizzazione del programma gare previste del 9 Gennaio.

Quest’oggi nel Girone E di Serie D, girone in cui militano le tre squadre senesi, erano in programma 2 recuperi:
Il primo, quello valido per la 15esima giornata tra Pianese e Tiferno Lerchi a data da destinarsi come comunicato ieri dalla società bianco-nera
“La partita Pianese-Tiferno Lerchi, valida per il recupero della quindicesima giornata del campionato di serie D girone E, in programma per mercoledì 5 gennaio alle ore 14:30 presso lo stadio “Comunale” di Piancastagnaio, è stata rinviata a data da destinarsi su richiesta del Tiferno Lerchi.”
Il secondo, quello valido per la 13esima giornata tra Scandicci e Arezzo.

In attesa dell’ufficialità dello stop, vi ricordiamo l’appuntamento di questa sera alle ore 21.00 su www.gazzettadisiena.it per una nuova puntata di DaBordoCampo, in cui vi aggiorneremo in tempo reale sulla situazione e faremo il punto sull’ultima sessione di calciomercato appena conclusa.

Il comunicato della LND

Nato a Siena il 5 Marzo 1993. Grazie alla web radio del mio paese ho intrapreso la strada di speaker, conduttore e telecronista da oltre 10 anni. Una delle mie più grandi passioni è riuscire a raccontare lo sport del territorio che mi circonda, lo sport vero, quello dei dilettanti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui