Gli interventi sono in corso e si concluderanno prima della riapertura dell’anno scolastico 2023-2024

Hanno preso il via nei giorni scorsi i lavori per completare l’efficientamento energetico della scuola primaria “Gianni Rodari” di Pianella con la sostituzione di tutti gli infissi esterni, delle finestre, delle porte e degli elementi vetrati a soffitto. Il costo degli interventi ammonta a 210 mila euro e porta a circa 540 mila euro l’investimento complessivo sulla scuola primaria di Pianella avviato con i lavori effettuati nell’estate 2021 per realizzare la nuova pavimentazione e nuove pareti interne, installare una nuova caldaia, ammodernare gli impianti elettrici, idraulici e termici e adeguare la struttura alle normative antincendio vigenti.

“L’ammodernamento e l’efficientamento energetico della scuola primaria ‘Gianni Rodari’ di Castelnuovo Berardenga – afferma il sindaco, Fabrizio Nepi – rappresenta uno degli interventi più importanti degli ultimi anni sul fronte dell’edilizia scolastica. Nell’estate 2021 abbiamo realizzato lavori di riqualificazione e ammodernamento nella parte interna della struttura contando su 120 mila euro di risorse proprie del Comune e 220 mila euro di contributi ministeriali. Gli interventi in corso, invece, contano su 140 mila euro di contributi ministeriali e 70 mila euro di risorse proprie del Comune e interesseranno la parte esterna. La loro conclusione è prevista in tempo utile per l’apertura dell’anno scolastico 2023-2024, con l’obiettivo di accogliere bambini e insegnanti in una struttura più moderna e attenta all’ambiente”.

Sono nato a Melito di Porto Salvo (RC) e mi sono diplomato al Liceo Classico di Reggio Calabria. Dopo la maturità, ovvero sia più di sei anni fa, mi sono trasferito a Siena, una città che ormai è più di una seconda casa. Qui ho conseguito una laurea triennale in Scienze Politiche e una magistrale in Scienze Internazionali e Diplomatiche. Da sempre appassionato alla scrittura, il mio proposito è quello di raccontare ciò che mi accade intorno in modo obiettivo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui