Bruno Frediani Scotte

Il professor Bruno Frediani, luminare delle Scotte direttore del Dai, si dimette dopo appena cinque mesi

Si è dimesso dopo appena cinque mesi dal conferimento dell’incarico, il professor Bruno Frediani, direttore del Dai delle Scotte.

La sua nomina era avvenuta il 29 settembre scorso con decorrenza dal primo ottobre 2023 e scadenza il 30 settembre 2026.

Il Dai è il Dipartimento di cui fanno parte le Unità Operative di Dermatologia, Endocrinologia, Gastroenterologia ed Endoscopia operativa, Malattie dell’apparato respiratorio, Malattie Infettive e tropicali, Medicina interna e della complessità, Medicina interna e dell’urgenza, Reumatologia, Epatologia, Malattie Cardiovascolari.

Bruno Frediani aveva assunto l’incarico del Dai, con mandato triennale, nel 2020 dopo il collocamento a riposo del professor Ranuccio Nuti. Dal mese di ottobre 2023 il nuovo incarico fino al 30 settembre 2026, ma dopo appena cinque mesi sono arrivate le dimissioni.

Il dg Antonio Barretta ha nominato direttore del Dai ad interim Giuseppe Marotta. Per individuare la sostituzione di Frediani dovrà essere trovato un nome sul quale convergano il dg Barretta ed il rettore Di Pietra.

Nel settembre 2020 il sindaco Luigi De Mossi aveva nominato Frediani nel consiglio di indirizzo di Tls, che poi aveva rassegnato le dimissioni nel novembre 2021.

Per

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui