Sulla pista delle Scotte al momento c’è un elicottero guasto

E’ stato necessario il temporaneo spostamento della superficie di atterraggio e decollo dell’elisoccorso Pegaso dall’Aou Senese alla Caserma del 186° Reggimento Paracadutisti ‘Folgore’ di Siena, in Piazza Amendola. La decisione si è resa necessaria a causa di un guasto all’elicottero, attualmente in riparazione sull’elisuperficie dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese: appena possibile, Pegaso lascerà la pista e l’elisoccorso dell’ospedale Santa Maria alle Scotte tornerà alla sua normale operatività.

“Ringraziamo il 186° Reggimento Paracadutisti ‘Folgore’ per la consueta e proficua collaborazione – sottolinea il professor Antonio Barretta, direttore generale dell’Aou Senese –. Il rapporto tra l’ospedale e la Folgore ha radici profonde e il supporto fornito è sempre molto importante – aggiunge Barretta -: anche in questa circostanza, così come in occasione dei lavori di ammodernamento della pista, la loro vicinanza ci permette di restare pienamente operativi nell’ambito dei servizi dell’emergenza-urgenza”.
I pazienti che atterreranno alla Caserma saranno poi trasportati all’Aou Senese in ambulanza tramite il servizio 118.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui