Palazzo Pubblico di Siena, Piazza del Campo

L’assessore di Siena Loré: “Promuovere un percorso di alfabetizzazione musicale per sostenere lo sviluppo psicomotorio, affettivo, creativo e di coordinazione dei movimenti”

Un contributo annuale all’associazione “Siena Jazz Accademia Nazionale del Jazz” per la realizzazione del progetto “Sciubidà, progetto di propedeutica musicale per le scuole dell’infanzia” per l’anno 2024. E’ quello approvato ieri dalla giunta comunale, su proposta dell’assessore ai servizi all’infanzia Lorenzo Loré.

Il progetto è rivolto alla sei scuole d’infanzia comunali di Siena con il fine di “promuovere un percorso di alfabetizzazione musicale volto a sostenere, nelle bambine e nei bambini partecipanti, lo sviluppo psicomotorio, affettivo ed emotivo, creativo, relazione e di coordinazione dei movimenti”. “Il progetto di Siena Jazz – spiega l’assessore Loré – ha come obiettivi formativi quello di sviluppare la sensibilità uditiva, l’espressività vocale, il senso ritmico, l’espressione corporea, oltre che favorire il rapporto con gli strumenti musicali e stimolare la conoscenza musicale e l’educazione all’ascolto. ‘Sciubidà’ prevede la realizzazione di un laboratorio di propedeutica musicale, un ciclo di incontri con le sei scuole d’infanzia comunali, condotti da maestri di musica diplomati presso i corsi accademici di Siena Jazz. Ogni incontro interesserà una singola sezione della scuola a settimana, da questo mese fino ad aprile, per un totale complessivo di dieci incontri per sezione. Mi preme anche sottolineare l’attuazione delle linee pedagogiche europee e nazionali anche attraverso questa con la prestigiosa Accademia del Jazz”. Il Comune riconoscerà a Siena Jazz un contributo di 6mila 400 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui