santa maria della scala

La mostra al Santa Maria della Scala dello scultore pistoiese è prorogata fino al 1 aprile

E’ stata prorogata fino al prossimo 1 aprile la mostra “Giuseppe Gavazzi. Una perfetta coincidenza” al Santa Maria della Scala e in programma dal 24 novembre 2023 al 25 febbraio 2024.

L’esposizione, a cura di Mauro Civai, Andrea Sbardellati, Enrico Toti, è allestita nei Magazzini della Corticella, e propone una completa rassegna di opere realizzate in oltre un cinquantennio da Giuseppe Gavazzi, artista per certi versi atipico ma dalla fama ampiamente ed internazionalmente consolidata, ha conquistato i visitatori, attratti dalle sculture in mostra che raffigurano prevalentemente la figura umana, resa nei suoi atteggiamenti quotidiani e spontanei.

Opere modellate in terracotta, in stucco o in legno e poi colorate dal maestro pistoiese attraverso l’uso di raffinati effetti cromatici realizzati con l’impiego di terre naturali. Un percorso espositivo che suggerisce intrecci ricorrenti e incontra frequenti consonanze, fino a sublimarsi in quella che appare una ‘perfetta coincidenza’ di intenti, di pratiche, di risultati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui