sanremo

Continua il sondaggio lanciato da Gazzetta di Siena: “Chi vincerà la settantaquattresima edizione del Festival di Sanremo?”

Il Festival di Sanremo entra nel vivo con i primi due appuntamenti che hanno letteralmente monopolizzato l’attenzione del pubblico italiano, basti pensare che la prima serata della kermesse è stata vista da 10.561.000 spettatori, conquistando il 65,1% di share.

Un vero e proprio plebiscito che si espande su ogni mezzo di comunicazione, con il mondo social letteralmente invaso da video, meme e immagini della settantaquattresima edizione del Festival, le radio che passano continuamente i pezzi degli artisti in gara e già le prime ipotesi su quelli che sono destinati a diventare i tormentoni che ci accompagneranno durante l’estate.

Si è aperto ieri anche il sondaggio lanciato da Gazzetta di Siena che ha voluto chiedere ai lettori chi, secondo loro, vincerà il Festival di Sanremo di quest’anno: tanti i voti arrivati per i 30 cantanti in gara, ma per adesso ad occupare il podio sono tre donne che hanno iniziato a far parlare di loro da ancor prima dell’esordio sul palco dell’Ariston.

Al primo posto viaggia Annalisa con la sua “Sinceramente”, al secondo abbiamo la giovanissima Angelina Mango con “La noia” e a seguire Loredana Bertè con “Pazza”.

Ma il sondaggio continua così come le interminabili serate di Sanremo e fino a sabato sarà possibile votare QUI ed esprimere la propria preferenza.

Ovviamente, continuano anche gli appuntamenti con La Gazzetta di Sanremo che potete seguire ogni sera a partire dalle 19.45 in diretta sulla nostra pagina Facebook e sul nostro canale Youtube. Ad ogni puntata, la divina Eleonora Mainò con gli insostituibili Letizia Gettatelli e Giacomo Vigni, ci faranno compagnia insieme ai loro ospiti fino all’inizio del Festival, con i contributi di Luigi e Maurizio Raimo direttamente dalla città dei fiori, le interviste del nostro Massimiliano Bellaccini, le opinioni di Mattia Barana e, sopratutto, tanto divertimento!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui