Il San Giobbe Basket si prepara alla prossima stagione: ad affiancare Coach Giovanni Bassi ci saranno Davide Semplici, Marco Schiavi, Leonardo Conti e Gianluca Mazzoncini

In attesa della stagione 2020/2021, il San Giobbe Basket presenta il suo staff tecnico. Coach Govanni Bassi troverà di nuovo Davide Semplici, mentre i tre nuovi arrivi portano il nome di Marco Schiavi, Leonardo Conti e Gianluca Mazzoncini.

Davide Semplici, che lo scorso anno ha rivestito la carica di primo assistente di Andrea Monciatti in serie C Gold, sarà il secondo assistente di Bassi. Per il senese una conferma importante, arrivata grazie al buon lavoro con i senior, ma anche con le under 13 e 14.

Sono molto contento della conferma – dichiara Semplici – anche perché ho instaurato rapporti importanti con la dirigenza e con tutti quelli che gravitano intorno all’ambiente chiusino. Mi fa molto piacere rimanere. Dal punto di vista sportivo è una conferma gratificante, dopo un anno di lavoro con Monciatti avrò la possibilità di lavorare con Bassi e questo è un aspetto che mi stimola molto”.

Primo assistente sarà invece Marco Schiavi, nato a Porto San Giorgio in provincia di Fermo. Si tratta di una vecchia conoscenza di Coach Bassi che, nella carriera da giocatore, è stato allenato proprio dal tecnico marchigiano. Schiavi nell’ultima stagione ha ricoperto il ruolo di Capo Allenatore sulla panchina di Porto Sant’Elpidio nel campionato di serie B.

Sono onorato della chiamata della San Giobbe, il progetto a Chiusi e lo stretto legame con la Reyer Venezia sono aspetti che stimolano – afferma Schiavi – Questa esperienza mi darà la possibilità di tornare a lavorare con Giovanni Bassi con una nuova veste, metterò tutto il mio impegno e le mie conoscenze per aiutare lui e la squadra”

Nuovo anche il reparto dei preparatori atletici; arrivano alla San Giobbe i toscani Leonardo Conti, preparatore capo e Gianluca Mazzoncini, che ricoprirà il ruolo di collaboratore esterno per la preparazione. Conti, con la chiamata della San Giobbe di fatto torna a casa. Nato a Sinalunga, a pochi chilometri da Chiusi, ha lavorato nella passata stagione con le giovanili di Casale Monferrato.

“Un’esperienza nuova che mi da molti stimoli e mi mette alla prova con me stesso – commenta Conti – Fino a questo momento ho lavorato con i settori giovanili e questa sarà la prima stagione con una squadra senior. Il progetto mi piace perché è ambizioso e a lungo termine e mi da la possibilità di migliorarmi”.

Per Mazzoncini, nato a Pistoia, grande esperienza sui parquet dello stivale e ultima stagione con Derthona Basket in serie A2. “La mia intenzione era quella di lavorare ad un progetto di consulenza per una realtà con l’obiettivo di crescere e la San Giobbe Chiusi è la società giusta – le parole di Mazzoncini – Dopo tanti anni di lavoro come preparatore attivo volevo spostarmi in questo ruolo e quando Iozzelli mi ha presentato questa offerta, sono stato ben contento di accettare. Ho già lavorato con il diesse e con Giovanni Bassi e questo sarà di aiuto nell’approcciarmi alla nuova avventura”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui