San Gimignano Linea elettrica

Il sindaco Andrea Marrucci e l’assessore Gianni Bartalini hanno commentato il potenziamento della linea elettrica del centro storico a San Gimignano

“Ringraziamo E-Distribuzione che continua ad investire sul nostro territorio, potenziando la linea elettrica di media tensione interrata attorno al centro storico” hanno dichiarato il sindaco di San Gimignano Andrea Marrucci e l’assessore ai servizi a rete Gianni Bartalini.

“Tale intervento, fra il piazzale Martiri di Montemaggio e porta San Matteo, rientra nell’ambito delle attività di resilienza e digitalizzazione del servizio elettrico nel capoluogo. E garantirà agli utenti del centro storico maggiore stabilità di alimentazione con una più efficiente distribuzione dei carichi elettrici. Sono investimenti importanti che si aggiungono a quelli già effettuati per l’interramento di cavi esistenti, per l’eliminazione di pali e di cavi dismessi e per l’automazione ed il telecontrollo delle cabine nella zona centrale della nostra città. Le recenti interruzioni programmate – hanno concluso Marrucci e Bartalini – hanno creato disagi ad alcuni utenti del centro storico, ma il risultato qualifica e innova ulteriormente questo servizio necessario e delicato”.

Questi i lavori conclusi da E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, per il potenziamento del sistema elettrico di San Gimignano.

  • San Gimignano Linea elettrica

In questi ultimi anni l’azienda elettrica ha investito per il restyling della rete elettrica, grazie a una fattiva collaborazione con l’Amministrazione comunale. Infatti, dopo gli interventi ricordarti da Bartalini e da Marrucci, i tecnici dell’azienda elettrica hanno operato sugli impianti collocati tra Porta San Matteo e Montemaggio. Nello specifico sono state rinnovate le apparecchiature della cabina di trasformazione, attivando una nuova linea elettrica di media tensione interrata, più resistente ed efficiente. E hanno assicurato una nuova direttrice dell’energia, senza alcun impatto ambientale, grazie alla quale sarà possibile distribuire i carichi elettrici in modo più efficiente e garantire maggiore potenza a tutta San Gimignano.

Le operazioni hanno richiesto uno scavo ed un’interruzione programmata del servizio elettrico, con disagio limitato per i cittadini. E-Distribuzione ha concordato i tempi, gli orari e le modalità di intervento con il Comune di San Gimignano per impattare il meno possibile. Le tecnologie adottate da E-Distribuzione hanno posto particolare attenzione all’innovazione, con scavo no-dig per cantiere a basso impatto, alla sostenibilità ambientale e al decoro urbano.

E-Distribuzione e i progetti del Pnrr in provincia di Siena

E-Distribuzione, nell’ambito dei progetti PNRR, proseguirà nei prossimi mesi con attività di potenziamento del sistema elettrico su tutta la provincia senese. Per segnalare problemi al sistema elettrico è possibile contattare il servizio clienti al numero verde 803.500, sempre attivo, indicando il codice POD (nel formato IT001E…) riportato nella bolletta elettrica. In alternativa, è possibile utilizzare il chatbot Eddie presente sul sito web e-distribuzione.it e la app E-Distribuzione. Per monitorare lo stato di alimentazione della rete elettrica, inoltre, è disponibile la “mappa delle disalimentazioni”, raggiungibile qui.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui