Michelotti-fratelli d'italia

Al Ponte Bellavista-Staggia Senese sono destinati 800mila euro. La soddisfazione di Michelotti e Capitani

Arrivano a Siena e Poggibonsi oltre 4milioni di euro che permetteranno di realizzare nuove e importanti. A Siena sono destinati 3,3 milioni, 800mila euro a Poggibonsi. A renderlo noto è il deputato senese di Fratelli d’Italia Francesco Michelotti. “Grazie al Governo Meloni – scrive in una nota – attento alle esigenze peculiari e specifiche di ogni territorio, le infrastrutture di Siena e Poggibonsi potranno finalmente crescere ed essere valorizzate, attraverso l’ingente stanziamento di 4 milioni e 100mila euro complessivi previsti nel Fondo per lo Sviluppo e la Coesione”.

Si tratta, nello specifico, di 1.100.000 euro destinati alla realizzazione della nuova rotatoria nella frazione senese di Fontebecci, di 2.200.000 euro per quella della nuova tangenziale nella frazione di Costalpino, opere pubbliche strategiche per Siena che, finalmente, potranno vedere la luce, obiettivo che l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Nicoletta Fabio ha voluto raggiungere fin dal suo insediamento.

Sono stati stanziati anche 800.000 euro che, finalmente, permetteranno il ripristino, dopo oltre due anni dal suo crollo, del Ponte Bellavista-Staggia a Poggibonsi, che potrà essere così realizzato. La Giunta Regionale, che con impegno ha lavorato con il capogruppo in Consiglio Regionale Toscano di FdI Francesco Torselli, che ringraziamo, ha approvato ieri sera la delibera con la proposta di questi fondamentali investimenti parte del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione per il nostro territorio. Tangibile conferma che l’attenzione prioritaria alle necessità dei cittadini sia il motore che muove, velocemente e senza stop, il governo guidato da Giorgia Meloni”.

Soddisfazione anche da parte dell’amministrazione comunale di Siena.

“Importante obiettivo raggiunto per le opere pubbliche della città, grazie all’impegno del Governo Meloni e del deputato senese di Fratelli d’Italia Francesco Michelotti”. Con queste parole il vicesindaco di Siena Michele Capitani ha commentato la notizia dell’arrivo di oltre tre milioni di euro destinati alle infrastrutture senesi grazie allo stanziamento previsto nel Fondo per lo Sviluppo e la Coesione del Governo Meloni, approvato ieri dalla giunta regionale.

“Grazie al Governo e al costante lavoro del deputato Michelotti, attento alle esigenze peculiari e specifiche del nostro territorio, le infrastrutture senesi potranno essere valorizzate” ha sottolineato il vicesindaco. “Tra gli obiettivi di questa amministrazione, guidata dal Sindaco Nicoletta Fabio – ha aggiunto Capitani – proprio quello di potenziare opere pubbliche strategiche per lo sviluppo della città. Si tratta nello specifico di un totale di tre milioni e trecento mila euro, di questi un milione e centomila euro destinati alla realizzazione della rotonda della strada Fiume, e due milioni e duecento mila euro per la variante di Costalpino, strada statale 73 Ponente”.

“La variante di Costalpino – ha concluso il vicesindaco Capitani – consentirà di mettere in sicurezza la viabilità della zona, evitando il centro abitato e la curva pericolosa della strada statale 73 Ponente, spesso al centro delle cronache per incidenti stradali, mentre la rotatoria della strada Fiume amplierà il nuovo assetto viario di Siena Nord collegando la nuova rotonda alla bretella di Fontebecci e allo stesso tempo snellendo il traffico intenso registrato in alcune ore del giorno”.

Lascio agli altri la convinzione di essere i migliori, per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui