“Mi assumo la responsabilità delle scelte fatte. Su Ardemagni deciderà il presidente Montanari”

Nel giorno della chiusura del calciomercato, dopo che la Robur ha effettuato gli acquisti di De Paoli, Picchi e Castorani, il direttore sportivo bianconero Ernesto Salvini ha fatto un riassunto di ciò che è avvenuto in questa sessione: “Quest’anno mi aspetto di capire quali sono le potenzialità di questo gruppo – afferma Salvini -. Chi era già giocatore del Siena può fare di più rispetto al passato, gli innesti sono stati fatti scegliendo prima le persone e poi i calciatori. Mi assumo tutta la responsabilità del lavoro che è stato fatto. Si potevano prendere nomi con più appeal, ma sarebbero stati spesi tanti soldi e in quei casi poi devi sperare che tutto vada benissimo, perchè devi per forza raggiungere l’obiettivo. Bisogna prima pensare alle fondamenta“.

Salvini ha affrontato anche la situazione di Ardemagni, giocatore finito ai margini del progetto del Siena: “Era un elemento su cui la società puntava a inizio estate – racconta il ds -. Però poi dipende dalle particolari esigenze dell’allenatore, tocca a lui fare le valutazioni. Non succede niente di male se le idee non combaciano. Probabilmente una soluzione più serena poteva essere auspicabile però c’è una particolarità, ovvero che in questo caso il presidente è stato direttamente investito del discorso e indicherà lui la strada da seguire”.

Il ds ha annunciato che presto la squadra potrà lasciare l’Acquacalda: “Fra dieci giorni possiamo tornare a Quercegrossa – racconta Salvini -, la seconda parte del lavoro è stata quasi ultimata, il campo ha assolutamente un altro aspetto adesso”.

Sono nato a Melito di Porto Salvo (RC) e mi sono diplomato al Liceo Classico di Reggio Calabria. Dopo la maturità, ovvero sia più di sei anni fa, mi sono trasferito a Siena, una città che ormai è più di una seconda casa. Qui ho conseguito una laurea triennale in Scienze Politiche e una magistrale in Scienze Internazionali e Diplomatiche. Da sempre appassionato alla scrittura, il mio proposito è quello di raccontare ciò che mi accade intorno in modo obiettivo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui