Il sindaco sulla situazione del Siena: “Montanari dimostra totale freddezza nei confronti della città”

Nessun incontro tra me e il presidente Montanari. Alla luce degli esiti della Commissione di Vigilanza prendiamo atto del fatto che qualsiasi disagio venga causato ai tifosi del Siena durante le partite casalinghe è responsabilità solo ed esclusivamente dell’attuale società”. Questo il commento del sindaco di Siena Nicoletta Fabio a seguito della decisione presa dalla Commissione vigilanza sull’agibilità dello stadio “Artemio Franchi”.

“Attendiamo l’esito dell’iscrizione al campionato e del ricorso al Tar presentato, consapevoli come tale comportamento da parte del presidente Montanari dimostri una totale freddezza nei confronti della città e della stessa Acr Siena – prosegue Fabio – Vigileremo nei prossimi giorni sull’operato della società nel rispetto del nostro ruolo istituzionale, con l’intento di tutelare un bene che rimane di interesse pubblico, anche per la sua funzione sociale, oltre che per la storia sportiva che rappresenta. Vorrei concludere con una rassicurazione per i tifosi: qualsiasi cosa accada il Comune resterà dalla loro parte”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui