Con una nota stampa Maria Concetta Raponi ha annunciato la volontà di non voler più rinnovare la tessera e di lasciare Forza Italia

“L’esperienza in Forza Italia, non è stata per quanto mi riguarda, quella di semplice militanza, non è stata di mera comparsa, visto l’impegno che ho profuso nel seguire le linee politiche indicate dal partito, spendendomi in prima persona con tutti i sacrifici annessi e connessi. Per me è stato un privilegio esserci e ringrazio tutti coloro che hanno consentito ciò, a cominciare dall’On. Stefano Mugnai allora Coordinatore Regionale che mi volle nella squadra.”

Interviene così la consigliera Maria Concetta Raponi che ha sottolineato di non riconoscersi più in questa squadra.

Da qui la decisione maturata di rinnovare l’impegno politico ma insieme al Gruppo Misto in Consiglio Comunale sempre a sostegno della giunta De Mossi.

“La politica è impegno, determinazione, condivisione, senso di appartenenza ad una comunità ed io non smetterò di occuparmi di politica, rimarrò nel mio ruolo di consigliere comunale di maggioranza, ribadendo il mio appoggio al Sindaco Luigi De Mossi ed a tutta la giunta ed il mio impegno quotidiano sul territorio al fianco dei cittadini continuerà con la stessa attenzione e cura di sempre, legato ai valori ed alla storia del centrodestra.”

Maria Concetta Raponi

Il giornalismo è una professione che non si sceglie, è lui che sceglie te. Ho sempre creduto che il valore di un vero professionista sta nel fatto di mettersi completamente a servizio del "racconto", stare un passo indietro piuttosto che sentirsi gli attori di ciò che scriviamo. Noi siamo solo il tramite per far arrivare il "racconto". Per questo prendo in prestito le parole di Joseph Pulitzer per ricordare la raccomandazione più importante: "Presentalo brevemente così che possano leggerlo, chiaramente così che possano apprezzarlo, in maniera pittoresca che lo ricordino e soprattutto accuratamente, così che possano essere guidati dalla sua luce."

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui