Interventi della Ministra Elena Bonetti, rappresentanti istituzionali ed esperti. Diretta su NTI (canale 271 del Digitale Terrestre) e sulla Pagina Facebook del Comune

Riflettori accesi a Rapolano Terme sul tema dell’accesso agli asili nido per tutti con relatori a livello nazionale, regionale e locale. L’appuntamento, intitolato “Rapolano – Italia.

Una proposta al governo e al Parlamento: asili nido per tutti”, è per venerdì 11 giugno, alle ore 16.30, con un consiglio comunale aperto e monotematico che vedrà gli interventi in videocollegamento di Elena Bonetti, Ministra per le pari opportunità e la famiglia; Paolo Siani, membro della Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati e della Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza, e Alessandra Nardini, assessore all’istruzione e alle politiche di genere della Regione Toscana. Dalla Sala Consiliare del Palazzo comunale interverranno, inoltre, Paolo Peruzzi, direttore generale della Cooperativa Koinè che gestisce l’asilo nido comunale di Rapolano Terme “Jacopo Benedetti”, e Francesca Bettio, docente di politica economica all’Università degli Studi di Siena e autrice di numerose pubblicazioni sul rapporto fra mercato del lavoro e politiche di genere e di studi sulla sostenibilità economica degli asili nido. L’iniziativa sarà trasmessa in diretta su NTI (canale 271 del Digitale Terrestre) e in streaming sulla Pagina Facebook del Comune di Rapolano Terme.

Il consiglio comunale aperto si aprirà con i saluti di Alessandro Starnini e di Gianna Trapassi, rispettivamente sindaco e assessora all’istruzione di Rapolano Terme, ed entrerà nel vivo con gli interventi degli ospiti presenti oppure collegati a distanza, nel rispetto delle norme anti Covid-19. L’iniziativa vedrà anche la partecipazione di Paolo Bianchi, dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo “Sandro Pertini” di Rapolano Terme; dell’europarlamentare Simona Bonafè; della parlamentare Susanna Cenni; dei consiglieri regionali Luciana Bartolini, Lucia De Robertis, Cristina Giachi, Anna Paris, Elena Rosignoli e Stefano Scaramelli e di altri rappresentanti istituzionali e di diverse forze politiche che hanno assicurato la loro presenza o partecipazione a distanza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui