Pochi giorni fa, rapina alla Farmacia Fiore da parte di un uomo armato di siringa. I carabinieri hanno posto in arresto un uomo di 36 anni della provincia di Siena

Dopo la rapina alla farmacia Fiore, in pieno centro storico e nel mezzo del giorno, i carabinieri hanno arrestato e condotto al carcere di Siena un uomo di 36 anni residente nel territorio senese. L’uomo è indagato per la rapina pluriaggravata commessa lo scorso 10 gennaio 2024 ai danni della farmacia con l’uso di una siringa indirizzata al collo di uno dei dipendenti e il successivo furto dei contanti presenti nella cassa.

Per risalire all’autore del reato, l’indagine è stata condotta dalla polizia giudiziaria con grande celerità visto anche l’elevato allarme sociale che si era provocato per essere stata la rapina commessa in pieno giorno, nel centro di Siena.

Attraverso il repertamento e il sequestro di indumenti e tracce ematiche, l’esecuzione di una perquisizione domiciliare con rinvenimento di elementi utili all’indagine, nonché tramite la visione delle immagini delle telecamere di videosorveglianza, sono stati raccolti elementi probatori tali da giustificare la richiesta cautelare da parte della Procura della Repubblica che è stata accolta nei termini richiesti dal locale GIP.
L’indagato risulta essere recidivo specifico ed attualmente si trova ristretto presso la Casa
Circondariale di Siena.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui