I fondi raccolti sabato sera saranno devoluti all’ospedale Al Awda, uno dei centri sanitari più importanti della Striscia di Gaza

Si è svolta sabato sera, presso il Circolo Arci di Ravacciano, una partecipatissima iniziativa di raccolta fondi per Gaza organizzata dal Comitato senese per la Palestina.  Da ottobre il comitato organizza eventi e azioni per sensibilizzare la cittadinanza riguardo il genocidio messo in atto da Israele e per sostenere il popolo palestinese. Tra queste c’è sicuramente il supporto materiale che possiamo dare a quelle istituzioni che in prima linea si occupano di soccorrere i feriti e le persone in difficoltà. I fondi raccolti sabato sera (più di duemila euro), saranno infatti devoluti all’ospedale Al Awda, uno dei centri sanitari più importanti della Striscia di Gaza. Durante gli ultimi attacchi dell’esercito israeliano sulla Striscia di Gaza, lo staff dell’ospedale si è ritrovato a lavorare in condizioni estreme; alla difficoltà di reperire medicinali e materiale sanitario, si aggiungono le difficoltà dovute alla mancanza di energia elettrica e di personale specializzato. La raccolta fondi quindi si inserisce in questo contesto, per cercare di contribuire a far fronte all’emergenza sanitaria nella Striscia di Gaza causata dalla violenza colonialista israeliana.

Vogliamo ringraziare le tante persone che sono venute a fare una donazione e che hanno voluto manifestare la propria vicinanza al popolo palestinese, dimostrando che nonostante l’indifferenza a cui ci vorrebbero costringere, le persone in grado di sentire le ingiustizie commesse contro chiunque in qualunque parte del mondo, sono ancora tante! Un ringraziamento particolare anche ai volontari e alle volontarie del Circolo Arci di Ravacciano per la vicinanza dimostrata e il supporto fattivo che hanno reso possibile l’iniziativa. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui