Le parole del post partita

Lo 0-4 della Pianese sul campo della Pro Livorno Sorgenti permette alle Zebrette di qualificarsi ai playoff, dove incontreranno il Poggibonsi. Sarà, sostanzialmente, il replay della partita della settimana scorsa, terminata 1-4 a favore dei Leoni giallorossi. C’è comunque grande soddisfazione nell’ambiente amiatino per l’ingresso al post-season: dopo il fischio finale, la squadra è rimasta a centrocampo in attesa dell’ufficialità della vittoria della Sangiovannese sul Badesse. Soltanto in quel momento i veri festeggiamenti sono partiti.

Obiettivo centrato, insomma, per l’allenatore bianconero Lucio Brando: “Quella di oggi è una partita che siamo riusciti ad aprire subito, che era un po’ anche l’intento principale. Più che su di questa, però, mi soffermerei sulla cavalcata della mia squadra, che ha meritato di arrivare a questo punto e festeggiare. Credo, veramente, contro tanta gente e tanta negatività. Non ho nulla da dire agli avversari, a me interessa fare i complimenti alla mia squadra e a questi ragazzi meravigliosi che hanno lavorato sodo, hanno meritato di arrivare qua e di avere queste gioie. Sono ragazzi splendidi, hanno dato tanto a me e alla società, che ci é sempre stata vicino. Spiace per alcune situazioni recenti ed è vero che si poteva chiudere il discorso prima, ma abbiamo gioito all’ultimo minuto e oggi siamo qua a festeggiare”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui