In attesa della decisione della commissione provinciale di vigilanza e sicurezza sulla possibilità di utilizzare il PalaEstra per la stagione sportiva

La Emma Villas Volley Siena ha effettuato nella giornata di ieri il proprio raduno. I giocatori del team biancoblu sono arrivati a Siena e si sono riuniti, agli ordini di coach Gianluca Graziosi e dello staff tecnico senese. Sono state svolte le consuete pratiche di inizio stagione, con la consegna del materiale tecnico e altro.

Nel pomeriggio, poi, la squadra si è ritrovata al PalaOrlandi, il palazzetto dello sport del Costone a Montarioso, e ha effettuato il primo allenamento stagionale. Test fisici e anche tecnica e palla sono stati gli elementi al centro del primo allenamento stagionale della compagine biancoblu. Ancora al PalaOrlandi il club effettuerà oggi un nuovo allenamento. In un momento di difficoltà la società senese ha comunque l’obiettivo di andare a rispettare i tempi tecnici della preparazione fisica dei propri atleti in attesa delle novità che potranno emergere sul PalaEstra.

La squadra senese ha iniziato dunque la propria preparazione fisica stagionale. La società Emma Villas Volley Siena rimane tuttavia in attesa del verdetto della commissione provinciale di vigilanza e sicurezza relativamente all’agibilità del PalaEstra: il club continua a chiedere una decisione dell’ente che possa essere il più rapida possibile e ribadisce che la possibilità di utilizzare il palazzetto dello sport di viale Sclavo sia un elemento fondamentale per poter prendere parte al campionato pallavolistico di Serie A2.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui