La vaccinazione riguarderà in prima battuta gli ospiti delle Rsa e il personale dei reparti covid degli ospedali

E’ previsto per domani, mercoledì 30 dicembre, l’arrivo in Toscana delle attese nuove dosi di vaccino anti Covid-19.

Non appena rese disponibili, si attiverà la macchina organizzativa per avviare, entro le successive 24 ore, la prima fase di vaccinazioni.

Come già comunicato, la somministrazione del vaccino riguarderà in prima battuta gli ospiti delle Rsa e il personale dei reparti covid degli ospedali. Successivamente la vaccinazione procederà coinvolgendo tutti gli operatori sanitari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui